ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


domenica 25 settembre 2016

Gender Tipi: un'opera collettiva per lo sviluppo urbano dell'artista Ute Lennartz Lembeck

Gender tipi esposto al place du luxemburg davanti al Parlamento Europeo a Bruxelles- Belgio, 
al Festival Expressions Urbaines 2016.
Opera collettiva ideata dall'artista Ute Lennartz Lembeck

Il "Gender Tipi " è una rappresentazione simbolica  che evidenzia i contributi e le esigenze specifiche delle donne in relazione al loro habitat e lo sviluppo urbano.
Lo spazio creato insieme con la sua produzione, il tipo di materiale e colori utilizzati, rappresenta l'ospitalità, la mobilità, la tolleranza e la pace.
 Questo progetto si basa su strutture , dette ''Tipi'',  già in precedenza realizzate dall'artista Ute Lennartz-Lembeck.
Questo è stato composto da 1200 quadrati fatti a maglia o a uncinetto della misura 15x15cm con un peso della struttura definitiva di 20 chili.
La struttura infine si compone di bastoni bambù.






Anche io ho contribuito al progetto anche con un esemplare della fauna dell'etna: il picchio rosso.


Il Gender Tipi,  per l'integrazione della prospettiva di genere alla Terza Conferenza per l'Habitat (Habitat III). 
Il progetto è stato proposto alla Conferenza di Madrid, come il loro obiettivo, è l'integrazione della prospettiva di genere e la parità tra donne e uomini. 
Questa conferenza si svolgerà dal 5 al 7 ottobre 2016.

Altre espozioni seguiranno e sono in fase di studio, le idee  in cantiere sono per Quito (Equador), Salamanca(Spagna)  Leuven (Belgio).

Le fonti e il materiale fotografico sono state prese dal Gruppo Facebook
 '' gender tipi''  https://www.facebook.com/groups/1089525507776947/?fref=ts


Vicepresidente del Movimento Rita Cavallaro