ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


martedì 22 agosto 2017

ROCKNROLLA - Bz Akira Santjago ci presenta la sua nuova videomusica



''L'artista è uno che i problemi esistenziali se li risolve, e se li risolve perché, ancora, è disponibile. È disponibile perché il suo clima psicologico non è quello del tentativo di arricchirsi, di ottenere fama e successo, ma del tentativo di fare quello che gli piace: è uno che sceglie sempre il gioco, e per questo muore senza rimpianti''

''Non è facile da eseguire questa danza. Pratica e tecnica permettono a un uomo di ruotare velocemente su se stesso, usando uno dei piedi come perno, mantenendo l’equilibrio. I sufi sono capaci di rollare per molto tempo, senza accennare a scomporsi. Questa è la danza dell'Universo, il cui centro si trova nel segreto del cuore.''

''Hanno danzato contro il potere, lo hanno ridicolizzato, ne hanno annullato la forza attraverso l'arte, la musica e il ballo.'' 

Per visionare la videomusica clicca nel link sotto 


OPERA FAMOSA PER CASO.


RICORDO A TUTTI GLI AMMINISTRATORI "ANALFABETI" DELLA CULTURA, PASSATO PRESENTE E FUTURO, CHE, I CITTADINI DEL MONDO DEBBONO SAPERE A QUALI BASSI ISTINTI SONO STATO SOTTOPOSTO PER AVERE PORTATO CULTURA IN UN PAESE CHE SI CHIAMA CERRETO LAZIALE, "GOVERNATO" DALL'INVIDIA EGOISMO E SPREGIUDICATEZZA SENZA LIMITI! UN BLOCCO DI MASSA IMPOSTO ALL'INTERA COMUNITA, PASSIVA PER COERENZA O, PER INDIFFERENZA, CHISSA? CHI HA OSATO NASCONDERE LE OPERE DONATE AL MUSEO COME "LA SOLITA PARTITA A CARTE NEL SOLITO BAR" FORSE, CI SI SONO VISTI, L'ULTIMA DEI BALORDI, LE MIE OPERE NON SONO MAI STATE VISIBILI, STORICI DELL'ARTE E CRITICI INDIGNATI DI QUESTA VERGOGNA SI SONO OFFERTI GRATUITAMENTE DI SCRIVERE UN SAGGIO DA FAR GIRARE IN TUTTA ITALIA E OLTRE CHE RACCONTA LE VERITA DIETRO LE QUINTE CON TESTIMONIANZE E FOTO DI TUTTE LE VICISSITUDINI CHE HANNO INVESTITO IL SOTTOSCRITTO E LE OPERE "CALPESTATE" NASCOSTE PERFINO IN UN CESSO INSIEME AD ALTRI ECCELLENTI AUTORI COME MARIO CADDEO PLACIDO SCANDURRA E ALTRI, PRESTO LE OPERE POTRANNO ESSERE AMMIRATE CON GLI ONORI CHE LE COMPETONO DI DIRITTO! POLITICI DEL MOMENTO, LE HANNO RESE FAMOSE IN VIRTU' DI CIO CHE RAPPRESENTANO,
GRAZIE ALL'IGNORANZA VOLONTARIA L'OPERA HA COLPITO NEL CENTRO E PER QUESTO E' UNA GRANDE OPERA CHE FARA PARLARE MOLTO DEL SUO AUTORE!

martedì 8 agosto 2017

Al Sindaco Pietro Mastrecchia di Cerreto Laziale.E.P.C. Delegati Corrispondenti del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”


    MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" 

    -----------------------------
    Al Sindaco Pietro Mastrecchia di Cerreto Laziale.E.P.C. 
    Delegati Corrispondenti del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”

Grazie per la sua onesta rivalutazione in pubblico nei confronti del sottoscritto, ne prendo atto con vero piacere anche a nome del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”.Ciò richiede un maggiore chiarimento per fare luce su di un passato offuscato da intrecci e affidamenti in gestioni di opere pubbliche (circa 200) a persone di scarsa competenza, per questo necessita una pausa di riflessione facendo un passo indietro per una giusta e corretta informazione, una breve crono/storia degli eventi succedutosi dal 2003 al 2011 per non dimenticare e commettere gli stessi errori voluti o casuali.

Tutti della Amministrazione Comunale passata e presente (maggioranza e opposizione) avranno gravi sensi di colpa a non finire, ( pur di colpire il sottoscritto) non si curavano di far male a se stessi ai propri figli, parenti, amici insomma a tutto il popolo Cerretano ignaro di tutto per indifferenza alla Cultura, hanno “oscurato ferocemente la “Stella Polare” che si era posata su Cerreto Laziale annunciando (la novella) di un cambiamento Epocale: Promuoversi per il Nuovo Rinascimento Intellettuale che Fonda su ARTE/SCIENZA QUANTISTICA, catalizzatori del cambiamento Culturale, un vero atto di fondazione Sociale dall’Italia (Cerreto Laziale) in tutta Europa. Un paese definito in quegli anni da eccellenti personaggi Istituzionali dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano , come “Piccola Capitale dell’Arte Moderna” – Salotto buono del Paese Italia – Gemelaggio Storico con Roma Capitale dell’Arte nel Mondo. Cultura innovativa per sviluppo Sociale importata da tutte le parti del Mondo per nuove generazioni, ricchezza di popoli ecc.. riportato da giornali quotidiani, a caratteri cubitali e da centinaia di riviste dal 2003 al 2011. Tutto questo non è servito a superare l’intolleranza verso il “forestiero innovatore”, venuto da Roma in cui sono nato, invidia atavica dell’altro, rabbia per impotenza creativa, non di meno l’indifferenza Popolare generata da vecchi redaggi di paesanismo sdolcinato. Interruzione traumatica della Galleria (voluta da  menti “malate”) uniti soltanto per colpire l’altro di oggi: domani separati dagli stessi per continuare a colpire l’altro, vita quotidiana di un paese ridotto all’individualismo raccapricciante: “morte tua vita mia” l’importante era annullare il Serpietri figura scomoda per balordi. La vigliaccata nel primato costoro l’hanno di gran lunga superata addirittura, hanno tenuto nascosto dal 2003 fino ad oggi 12/08/2017 le mie opere donate per il Museo, unico scopo della loro vita farmi scomparire dalla terra annullando la realtà schiacciante!Triste sintesi travagliata di una Comunità mal gestita avvizzita e sottomessa a ricatti elettorali da sempre.
li, 13/08/2017                              Presidente Orlando Serpietri



Olio su tela 1,00 x 2,00 m.
"LA SOLITA PARTITA A CARTE NEL SOLITO BAR PER TUTTO L'ANNO!"


Olio su tela 50 x 70 "ENERGIA PULITA"

"CON L'ENERGIA PULITA LA TERRA RIFIORISCE"
ALTRIMENTI, SI DISIDRATA E CI SOFFOCA COME
STA AVVENENDO!

IL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" Fa appello a tutti gli Artisti e Artigiani alla formale protesta di massa, bisogna agire con forza usando l'eccellente capacità Artistica dipingendo (per i pittori) Opere - RIFERITE AL MOMENTO DRAMMATICO DELLA TERRA CHE STA RISCALDANDOSI INESORABILMENTE! Forse un giorno sarà storia. Bisogna "combattere" l'indifferenza Politica "SORDA E CIECA IN TUTTO IL MONDO!" I Politici fanno Populismo con becere battute anzi che, trovare soluzioni a danni fatti in passato da loro stessi fino ad oggi. Le opposizioni sempre pronte a dire di no (anche a leggi necessarie e giuste), dimenticando che gli stessi di oggi in minoranza "ieri" erano al Governo al punto di partenza di oggi! L'attuale "scoperta" in assoluto è "costruire" Deputati via internet addestrati tutti in coro per gridare ai professionisti Parlamentari invecchiati sulla comoda poltrona: arrendetevi"! Ci siamo noi, gridando con forza "ONESTA, ONESTA, ONESTA"! Come al solito in qualche poltrona conquistata per facile populismo dato in "pasto" alle masse di gente che è "sovrana", appena seduti sulla tanto ambita poltrona ecco che si scoprono i primi indagati, qualche arresto e sostituzioni repentine ecc...ecc.. La stupidità come sempre è dominante. Facciamoci sentire ai "quattro venti" in nome del Movimento Unito, ci siamo. Esistiamo! Abbiamo strumenti intellettuali, le nostre opere realizzate, che parlano con colori, note musicali, letteratura, sculture e altro senza limite, un accorato richiamo al Sociale che riguarda tutto e tutti, urla di dolore per la nostra "Madre Terra", la stiamo uccidendo con spregiudicati interessi personalizzati, distruttivi per lego sistema. Noi stessi siamo colpevoli per essere presuntuosi (non sai chi sono io) e per pura mania di grandezza restiamo sempre isolati in "finestra" a guardare che cosa succede senza muovere un dito. In prima persona posso assicuravi che ci impegneremo a trovare un Museo per le possibili opere in oggetto che si Onorerà di ospitarle! Presidente Orlando Serpietri.

giovedì 3 agosto 2017

LETTERA APERTA, IL MOVIMENTO DENUNCIA PER DIFETTO LA COMMISSIONE GIUDICATRICE A CERRETO LAZIALE.


MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER ILMONDO"

Lettera informativa di quanto accaduto e sta accadendo nella preparazione della Manifestazione tanto sospirata inaugurazione del Museo Civico di Cerreto Laziale per il 12 agosto c.a.Quanto si era stabilito come programma in presenza del Sindaco Pietro Mastrecchia e Vice Sindaco Marco Liucci, Dott. Cinti gestore responsabile del neo Museo di cui, tre componenti della commissione esaminatrice nominati dallo stesso, docenti scolastici di Frosinone, (qualche dubbio nella scelta unilaterale) il quarto membro, Orlando Serpietri, fondatore del Museo Civico, invitato a ha prendere parte della commissione dietro richiesta scritta con Delibera Comunale del Sindaco Pietro Mastrecchia, un tentativo di riavvicinamento delle parti per porre fine alla scalata di attacchi ingiustificati da parte della Maggioranza in Amministrazione contro il sottoscritto, ovviamente denunciati per gravi illegalità ben note a tutti. La chiusura traumatica della Galleria Comunale d’arte moderna abbinata al progetto “Arte e scuola, Arte a scuola”, attivato dal 2003 al 2011 con acquisizioni di 200 opere donate dagli Artisti espositori da me invitati, essendo Direttore/fondatore della stessa Galleria Comunale, invitati progressivamente per una esposizione personale, ogni 15 giorni per l’intero anno con l’impegno dei Docenti e scolaresche ad un incontro con l’Artista espositore del momento per una breve lezione spiegazione da parte dell’autore per poi realizzare un compito in classe. La Personale dell’Artista avveniva a costo Zero, Torniamo al presente,Nulla di quanto stabilito in precedenza è stato rispettato. Decisione concordata tra di loro a Frosinone a totale insaputa del sottoscritto (pur essendo membro della commissione e Fondatore dello stesso Museo) il Sindaco Pietro Mastrecchia, afferma di non essere stato informato delle modifiche del progetto originale. Decisione presa da parte del responsabile della manifestazione Dott. Cinti, con la Commissione di Frosinone. Non avrei mai accettato e non accetto chiamandomi fuori dalla Commissione per difetto grave di una selezione unilaterale senza alcun confronto con il sottoscritto.Quanto deciso senza appello: Selezionare 25 Artisti tra le adesioni pervenute: esposizione della loro opera nel Museo ed inseriti nel catalogo con foto, finanziato dalla Regione Lazio, gli altri dovevano essere “scartati” liquidati come niente fosse. di questa assurda decisione sono stato informato dopo aver spedito gli inviti credendo di avere a che fare con gente di Cultura mi sono fidato ciecamente del Sindaco sposando la causa con propositi concordati di un rilancio e la riattivazione del progetto “Arte e Scuola, Arte a Scuola”, debbo riconoscere che all’interno della Maggioranza Amministrativa il Sindaco è osteggiato da tutte le parti. Concludo riconfermando la fiducia al Sindaco.Il Movimento non riconosce la ufficialità legale della Manifestazione per tanto, nega il Patrocinio annunciando nessuna presenza appartenente al Movimento ne farà parte attivamente alla Manifestazione. Gli Artisti sono liberi di decidere se partecipare oppure no, ovviamente non potranno usare il loco ne il nome del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”.P.S. Con il Sindaco abbiamo stabilito che in futuro prossimo riapriremo la situazione con nuovi dirigenti che sostituiranno gli attuali. Gli Artisti che vorranno donare l’opera per far parte del Museo si rivolgeranno al sottoscritto incaricato a gestire il tutto. A titolo informativo, ho scoperto con mio grande stupore che, le mie due opere donate al Museo anni or sono non sono presenti nel Museo Civico, le avversità nei confronti del fondatore non ha limite da parte di Politicucci “analfabeti” della Cultura. Grazie per la vostra gentile attenzione, cordiali saluti. li, 31/07/2017 Cerreto Laziale.                            Presidente Orlando Serpietri

venerdì 16 giugno 2017

CERRETO LAZIALE, CASA NATIA DEL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO"!

STORICA STUPIDITA' COLLETTIVA!



GRANDE OPERA DONATA  NEL 2003  PER IL COSTITUENDO MUSEO CIVICO 

DI CERRETO LAZIALE.

TITOLO: "PARTITA A CARTE NEL SOLITO BAR DI CERRETO LAZIALE"

PSEUDO CULTORI DELL'ARTE  HANNO INDOTTO AL SUICIDIO

VINCENT VAN GOGH

A CERRETO LAZIALE, NELLA SUA INGENUA "DISTRAZIONE" NEL FRATTEMPO SI ISTITUISCE 
IL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" 
REGISTRATO ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE DI TIVOLI.
OGGI, GRAZIE AL'INVITO DEL SINDACO DOTT. PIETRO MASTRECCHIA UN RITORNO AI PROGETTI LASCIATI A META' PER MOTIVI POLITICI. 
RIATTIVARE IL TUTTO  PROIETTANDO UN RILANCIO CONCRETO IN UN FUTURO RICCO DI CULTURA, CONOSCENZA E TURISMO SU TUTTO IL TERRITORIO.
IMPOSTARE LA CULTURA CON IL PROGETTO 
"ARTE E SCUOLA, ARTE A SCUOLA"
NELLE SCOLARESCHE DI PERIFERIA E PAESI SPERDUTI DI MONTAGNA.
 Necessario per formare nuove generazioni per renderli immuni dal virus della STUPIDITA'! Riattivare l'Artigianato dimenticato. Musei privilegiati a Cielo Aperto per tutti! non solo nelle grandi Citta' per pochi esperti e facoltosi.
Presidente Orlando Serpietri

x

domenica 28 maggio 2017

I edizione della Biennale d'arte rosso di Maggio a Gattinara dal 27 Maggio 2 Giugno


GATTINARA - parte oggi sabato 27 Maggio e durerà sino al 2 Giugno la I edizione della Biennale d'arte rosso di Maggio. Nelle bellissime sale espositive dell'istituto Alfieri Carru in via dell'accademia Albertina 14 la storica via dedicata da sempre alle arti per la presenza dell'accademia di belle arti. Quindi si parla di un' evento straordinario di pregevole valenza, che vedrà in esposizione più di 100 artisti provenienti da diversi parti d'Italia. 
In esposizione si potranno ammirare bellissime opere tra cui quelle del giovane artista salentino contemporaneo il maestro Lucio De Salvatore detto il Bagnolese, artista di Bagnolo del Salento che vive e lavora a Muro leccese, De Salvatore detto il Bagnolese è un artista molto estroverso ed originale le cui opere colpiscono subito i visitatori, i soggetti che va rappresentando raffigurano animali in pose umane. 
L' artista salentino De Salvatore ha esposto in Italia e all'estero, ed ha alle spalle diversi riconoscimenti artistici per merito appunto artistico sia in Italia che all'estero. Artista apprezzato da vari critici e giornalisti d'arte.
 De Salvatore è anche all' intento del Movimento Internazionale Cento e più artisti uniti per il mondo. Il Salento ma soprattutto gli abitanti di Bagnolo del Salento paese d'origine del maestro De Salvatore dovrebbe essere fiero di avere un artista così "geniale" un artista che si può definire completo che quasi sicuramente raggiungerà la sua dimensioni di artista di fama nazionale ed internazionale.

Tornando alla Biennale d'arte rosso di Maggio, un plauso a tutti gli organizzatori come l'associazione soffi d'arte e al curatore e promotore del bellissimo evento il maestro Saverio Genise, persona squisita che dedica anima e corpo all'arte. Un grosso in bocca al lupo a tutti.
opera dell'artista lucio de salvatore

sabato 27 maggio 2017

FRANCESCA PROVETTI DELEGATA CORRISPONDENTE DEL MOVIMENTO PRESENTA MOMOT 2017

Delegata Corrispondente del Movimento Francesca Provetti 
per la Maratona MOMOT 2017. Importante connubio tra Arte e sport.

Francesca Provetti alla conferenza stampa presenta il quadro per la MOMOT 2017.


Foto di gruppo alla conferenza stampa: 
Francesca Provetti, Associazioni Padif e Sharks Monza (progetti Charity), al centro 
Antonio Rossi Assessore allo sport e Politiche per i giovani - campione olimpico.

Spirito e materia - MOMOT 2017 - Francesca Provetti, olio su tela, 55x80.http://www.momot.it/arte.php


venerdì 26 maggio 2017

PROPONIAMO L'ANTIBIOTICO PER "CURARE" LA STUPIDITA' INFETTIVA DEL SOCIALE CHE PROVOCA "PARALISI" LEGISLATIVA CONTRO SE STESSI!

ANTIBIOTICO 
"ARTE E SCUOLA, ARTE A SCUOLA"

 LA STUPIDITA' E' INFETTIVA NEL SOCIALE E PROVOCA "PARALISI" ISTITUZIONALE!

Artisti e Artigiani, restiamo in attesa che la sorte si ravveda (prima o poi) e cacci via Politici ed alcuni Magistrati "analfabeti" della Cultura dalle Istituzioni Parlamentari e dal Tar dei Magistrati, (vedasi l'attuale sentenza riguardo Musei Nazionali).

Ora ridono indifferenti si, con arroganza su di noi, ma, l’orrendo sipario si squarcerà quando il Parlamento prenderà atto che la "stupidità" (sempre in maggioranza sovrana) va "curata" con un decreto legge per le nuove generazioni: Tutte le scuole Nazionali a partire dagli Asili nido, L'obbligo di inserimento in materia scolastica del Progetto "ARTE E SCUOLA, ARTE A SCUOLA" abbinato alla Galleria Comunale d'Arte Moderna e Contemporanea. Sperimentato con ottimi risultati per le scolaresche e docenti del Comprensivo "Scolastico Cerreto" inizio, anno 2003, al 2011 a Cerreto Laziale (Roma)

Le nuove generazioni della “strada, ai margini delle Periferie", saranno immuni da tale flagello della Stupidità, impossibile "infettarli", la Cultura del Sociale diffusa prederà dominio sulla "stupidità" da considerare nemici coloro che negano l'emancipazione Cultural/Popolare, con la solita battuta "la Cultura non si mangia", negazione dell’Umanità!
    Orlando Serpietri: 
    Olio su tela 2,00m. x 4,00m. Opera per la Cultura, 
    Centenario Padri Marianisti, esposta in perpetuo nella sala dei Congressi (Aula Magna) Istituto Santa Maria di Roma.



Movimento Cesto artisti per il mondo invita alla Personale di Pittura dell'Artista Leonardo Guarino

Movimento Cento Artisti per il mondo invita tutti alla partecipazione

Personale di Pittura
Espone: Leonardo Guarino '' Artista di Maniera''

Chiesa San Giovanni di Dio- Via Palmieri- Lecce

Dal 15 Giugno al 31 Luglio 2017

Orari Mostra

Mattina:  dalle 9:00 alle13:30
Pomeriggio: dalle 16:00 alle 23:00

L'artista sarà presente all'evento.

La mostra è stata curata dal Corrispondente delegato del movimento Lucio De Salvatore (Artista), per conto del movimento è attivo sul territorio Pugliese per valorizzare l'arte e gli artisti locali.

l'arte di leonardo guarino

In foto : L'artista Leonardo Guarino

Leonardo Guarino emoziona attraverso la sua arte, colma di tanti panorami paesaggistici mozzafiato.
Guarino usa tonalità molto vivaci, che lasciano presagire che si rifà al suo stato d'animo personale.
Parla di lui il prof. Lucio de Salvatore attivo delegato corrispondente del movimento.




giovedì 25 maggio 2017

MARCO BORDIERI DELEGATO CORRISPONDENTE DEL MOVIMENTO PRESENTA LA SUA NOVITA' COLLABORATIVA A PIU MANI

Foto che riguardano l'anniversario del 10° anno di apertura del centro stesso. In tale occasione ho fatto realizzare un opera composta da 12 tele 30x40 in modo che tutti potessero collaborare.
Il risultato è stato di un quadro di mt 0,90x1,60.
Grazie di cuore per tutto quello che fai in nome dell'Arte. Marco Bordieri.

Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia

Marco BordieriVia Empolitana n.235 00019 Tivoli 3470978502dascalia


sabato 20 maggio 2017

ELEAZAR JOEL SANCHEZ ARTISTA, FA PARTE DEL MOVIMENTO "ILLUMINATI E CREATIVI" PRESENTA LE SUE OPERE ORIGINALI.


Oggi, 23 Maggio, è il secondo anniversario della Beatificazione del Martire Mons. Oscar Arnulfo Romero, vescovo della città di San Salvador, assassinato nel il 24 Marzo 1980. Papa Francesco, riconoscendo il suo martirio,  lo Beatifica il 23 Maggio 2015;
in contemporanea alla sua Beatificazione venne inaugurata una Pala d'altare a lui dedicata presso la Basilica di Santo Stefano Maggiore, Milano col titolo " La Bienvenida del Beato Martìr Mons. Romero de America.
 
(Olio su tela 300 cm x 185 cm) opera dell'Artista Eleazar Joel Sanchez. 

Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia


L'immagine può contenere: una o più persone

L'illusione del futuro è contaminata dalla realtà del presente...

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10209574673428981&set=a.3584626619627.52679807.1392114525&type=3

Eros e Thanatos

Dal 2 al 30 giugno 2017 
 "... Nei lavori di Sanchez si individuano agevolmente due filoni non soltanto tematici ma 
di tensione implicata. 
Uno, visionario, che lavora intorno alla figura umana, coinvolta o «liberata», come farebbero intendere in particolare i cicli “Amore contaminato” e “Tra due mondi”. Emblematico di una inquietudine profonda, particolarmente nella serie “In-sana passione”, che sembra scuotere dalle fondamenta ogni condizione e rapporto, che risucchia e scardina, liberando frammenti d’umanità nuda e dispersa (e disperata nel suo cercarsi), novelli  Frankenstein ricuciti alla meglio, e con la caratteristica comune a molte opere per cui le figure hanno un volto ma non una fisionomia, per cui sono intercambiabili, solo il genere è, 
spesso provocatoriamente, dichiarato....
(dalla presentazione in catalogo, a cura di Manlio Gaddi)

mercoledì 10 maggio 2017

sabato 6 maggio 2017

FRANCESCO SERPIETRI MODELLO, FA PARTE DEL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" PRESENTA LA "SUPERBA" SUA FISICITA'!

Francesco Serpietri, occhi verdi, capelli castani, modello, fotomodello Diplomato, disponibile per eventi: sfilate, fotografie, immagine, Stewart.



















Snowcrash Project: '' HackerSpace''- Artista Bz Akira Santjago


"Solo visioni completamente fuori dalla realtà corrente costituiscono il nostro primo passo verso la liberazione; non possiamo permetterci di continuare ad operare nei termini del nemico" - Jurgen Habermas

"We are those that see reality differently. Our point of view sees beyond what ordinary people can perceive. They see what is outside, but we see what is inside. That’s what we are, realists with the glasses of dreamers"

"Il cinismo è l’ideale abbattuto, la parodia della bellezza fisica e morale, il delitto dello spirito, l’abbrutimento dell’immaginazione, ed io non potevo compiacermene. Vi era in me troppo entusiasmo per sguazzare in quelle lordure dell’intelligenza. La mia natura aveva le ali e i miei pericoli erano in alto, non in basso."
-Alphonse de Lamartine



venerdì 28 aprile 2017

GOTTFRIED SEIGNER ARISTA DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE "ILLUMINATI E CREATIVI"

Mi piace registrare per la Mostra al Museo di Cerreto Laziale.
Il mio amico Orlando Serpietri Presidente
 ha tutti i miei dati personali e le immagini. Gottfried Seigner AUSTRIA








                                                                                          

Gottfried SeignerBorn 1945 in Gmunden Austria1968 freelance journalist and writer1970 first illustrations to accompany the own lyric poetri1973 opening of a gallery and first approach to painting – watercolors, pastel crayon, india ink1975 employment and freelance work in various galleries in salzburg1976 generalmanager of a house cleaning and maintenace company salzburg1979 self employed building service contractor2008 pensoneer in trainingVarious drawing and painting coursesSince 2006 – 2014 annually participation summer academy eggenfelden germany2015 summer academy azzano tuscany italy 


domenica 23 aprile 2017

MARIO SERPIETRI PITTORE, MUSICISTA COMPOSITORE, DELEGATO CORRISPONDENTE DEL MOVIMENTO PRESENTA LA COMMEMORAZIONE DELLA SUA GRANDE E FAMOSA OPERA ECCLESIASTICA.


    Pittore Arte Sacra e Ritrattista, Musicista Compositore.
    Domenica 10 aprile anno 2015, inaugurazione e Benedizione Sacerdotale di una della grandi Opere Ecclesiastiche: "GESU' REDENTORE"

    CHIESA DI S. ALESSIO ROMA
    L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio al chiuso

    L'immagine può contenere: cielo, sMS e spazio all'aperto


    MARIO SERPIETRI, MUSICISTA E PITTORE,

     PRESENTA:
    Impressioni d'autore è un nuovo progetto musicale tutto live,una band formata da Marco De Angelis Serpietri Mario Gino Di Giuseppe Riccardo De Angelis Fabio Trugli

     


                                      

       
        


domenica 16 aprile 2017

Snowcrash project- ''Abracadabra'' Videomusica dell artista Bz Akira Santjago


"La mia idea era quella di definire uno spazio che sento esistere (comunque), uno spazio privato, anche segreto, se vuoi, clandestino, nel quale l'intero problema della mercificazione, la compravendita dell'arte, la trasformazione dell'arte in merce e l'uso dell'arte per vendere merci, che è una specie di maledizione per l'artista moderno, venga evitato, semplicemente evitato : un allontanarsi da quel mondo e la riaffermazione di una forza creativa nella vita quotidiana, al di fuori della vita della merce, della vita del mercato. Dopo tutto, è per questo che gli artisti sono artisti, questo è il motivo che spinge una persona a diventare artista, non per vendere l'anima allo spaccio della ditta, ma per creare "

Hakim Bey, Millennium

Video ---> Abracadabra- Bz Akira Santjago


Bz è un hacker (acaro), mashupper, artista 3d, musicista/compositore audio/video, crea musica punk, elettronica e non e sopra la musica compone con le immagini creando mash up videomusicali a tema (culture jamming, artivism, detournement... ecc. ) .... lavora sulle associazioni immagini <-> immagini, immagini <-> musica, immagini <-> suoni e associazioni concettuali.. nei suoi video utilizza la tecnica del Detournement, sovverte il significato delle immagini originali inserendole in altri contesti per creare nuovi significati e nuove storie..

‎"Mettere il proprio nome su un disco non conta un cazzo. Chiunque lo può fare, ma c'è una grande differenza tra raggiungere la notorietà e conquistare il rispetto di sé attraverso la musica. Tutto quello che faccio è profondamente inconscio perché non è possibile razionalizzare la spiritualità. Non meritiamo questo privilegio. Non so parlare. So solo sentire." (Kurt Cobain)

La presunzione che ciò che esiste debba necessariamente esistere,
è l'acido corrosivo di ogni pensiero immaginativo. (Murray Bookchin.)

"Non mi piace l'arte che serve solo a celebrare il suo esecutore, mi piace l'arte che serve per guarire..." Jodorowsky

Scrivono testualmente Debord e Wolman nel loro saggio “Metodi di Detournement”: «Nella fase di guerra civile in cui ci troviamo, l'arte e la creazione in generale dovrebbero servire esclusivamente motivi partigiani, e ciò è necessario per finirla con qualsiasi nozione di proprietà privata in queste aree. Detournement è la libera appropriazione delle creazioni altrui. Detournement è decontestualizzazione. Va da sé che uno non è limitato al correggere lavori esistenti o integrare diversi frammenti di lavori scaduti in una nuova opera: si può altresì alterare il significato di questi frammenti in qualunque modo, lasciando gli imbecilli al loro profuso mantenimento delle virgolette».


Per altre opere visita il blog 


Vicepresidente del Movimento Rita Cavallaro

venerdì 14 aprile 2017

ROSALBA FERILLI FA PARTE DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE.

"GIARDINI DI NINFA ACRILICO SU LEGNO 50X40

"luci e colori aquerello 96x76


martedì 11 aprile 2017

Arta si Religie: Pictura monumentala-Dorin Macovei

Arta si Religie: Pictura monumentala-Dorin Macovei: Biserica din Siretu ,Bacau. Biserica din Siretu ,Bacau. Biserica din Siretu ,Bacau. Pictor Dorin Macovei   ...

sabato 8 aprile 2017

SALVATORE CILIO DELEGATO CORRISPONDENTE DEL MOVIMENTO ILLUMINA IL QUANTISMO

Il Quantismo.
E' essenzialmente dal mondo della meccanica quantistica, che possono sorgere necessità di nuove linee estetiche, è la meccanica quantistica nostra contemporanea che può suggerirle e ispirarle. Chi volesse perciò creare un nuovo linguaggio artistico diverso e completamente distaccato da quello tradizionale compierebbe un tentativo frivolo ed effimero, al pari di colui che volesse un bel giorno dare agli uomini un nuovo idioma di sua invenzione. La tematica modernista è un conto; altro la concreta ripercussione del nuovo ideale della meccanica quantistica sul linguaggio artistico non solo, ma su tutto un comportamento d'arte e di vita: per questo risultato bisogna comprendere la profonda modifica strutturale che la meccanica quantistica solo oggi trova esplicita formulazione.
I “quanti” sono dei valori nuovi e intermedi, impropriamente si può dire semispirituali, equivalenti a quei valori intermedio tra materia e energia, irriducibile all'una o all'altro, che è la psiche. La ricerca di questo valore intermedio è, in sostanza, la ricerca centrale dell'arte pittorica quantistica.
Il movimento come frequenza universale, affidato alle vibrazioni della luce colorata, e il movimento come impressione particolare, che si realizza, ad esempio con “ Processo di quantificazione”,
nel fruscio dei quanti e nella dissolvenza dei colori. L'estetica dell'arte pittorica quantistica ha la finalità della conoscenza e il legame con la scienza e con il pensiero. Il tempo ridotto a successioni di attimi, invece che valutato globalmente come durata e dimensione della coscienza.
Titolo Dinamismo dell'universo Tecnica Acquarello su cartoncino Cm 50 x 70 Anno 2016

lunedì 3 aprile 2017

CITTADINI DEL MONDO ATTENZIONE: MADRE TERRA SI STA SCALDANDO IL NOSTRO DENARO NON LO ACCETTA A RISARCIMENTO, UCCIDE TUTTI ANCHE I RICCHI!!

Olio su tela 50 x 70 "IRREVERSIBILE PROCESSO DISTRUTTIVO"


Olio su tela 50 x 70 " LA MADRE TERRA STA SOFFOCANDO"


Olio su tela "SI AVVICINA INESORABILE LA DISPERAZIONE MONDIALE!"


venerdì 31 marzo 2017

Il Mondo Contemporaneo di Lucio De Salvatore - PERSONALE D'ARTE

Movimento ''Cento Artisti per il mondo'' 
Invita tutti alla partecipazione 
della Personale D'arte dell'artista
 Lucio De Salvatore, Artista Poliedrico.

Il mondo contemporaneo di Lucio De Salvatore
PERSONALE D'ARTE
Presso la Galleria F. Capece di Maglie (Lecce)
dal 20 al 31 Aprile.
INAUGURAZIONE 21 Aprile ore 19:00
Orari Mostra:
Mattina ore  9:00/ 13:00
Pomeriggio 17:00 /21:00
Ingresso Gratuito
Trittico con cavallo- Lucio de Salvatore


Alla personale Saranno esposte circa 50 opere tra pittura, scultura e altre forme d'arte dello stesso artista, che sarà presente in galleria per tutta la durata dell'evento.



L'artista all'opera