ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


lunedì 25 gennaio 2016

EUGENIA HARTEN ARTISTA DEL MOVIMENTO "ILLUMINATI E CREATIVI" PRESENTA LE SUE OPERE

SOFFIO DI COLORE


SOLE SPLENDENTE


"LA BARCA A VELA" 2016


"ABUSIVISMO SULLA COSTA" 2014 

Eugenia Harten  Pittrice italo brasiliana, nata a Recife, Pernambuco, Brasile. Autodidatta, ha iniziato la sua carriera artistica nel 1986, da allora ha partecipato a numerose mostre personali e collettive in Brasile e all'estero, tra cui: ART SHOPPING PARIS edizione 2013 e 2014 al Carrousel du Louvre a Parigi; Biennale d'Arte Contemporanea "Leonardo da Vinci" presso il Palazzo Barberini a Roma; Ha partecipato a San Paolo in Brasile e Grenoble, Francia dell'esposizione Pacaembu; Une réplique planétaire pour la ville monde de São Paulo - Brasile realizzata dal Laboratoire scultura urbaine de Grenoble, France; Partecipazione alle mostre presso alla Passepartout in Unconventional Gallery di Milano, dell’inaugurazione della Plaumann Art Gallery nel centro storico di Milano; alla Rassegna Artistica Martesana edizione 2013 e 2014; alla mostra collettiva "OCA HANNOVER" della curatrice e l’artista Maria Tomaselli nel Sprengel Museum Hannover di Hannover, in Germania.
È stata selezionata e ha partecipato alla Biennale Internazionale d'arte su Fb curata da Giorgio Grasso e Mattea Micello nella categoria Pittura Astratta. È stata invitata dal notevole Storico Critico d’Arte prof.dott. Giorgio Grasso e ha  partecipato alla MILANO EXPO 2015 International Contemporary Art nella prestigiosa Centrale Idroelletrica di Trezzo D’Adda, Milano.
Ha partecipato, ideato, curato e organizzato in Brasile la mostra collettiva del Iº Interscambio Culturale Italia/Brasile nel Museo della città di Recife – Brasile e del IIº Interscambio Culturale Italia/Brasile nella Galleria Art Studio 38 a Milano, Italia.
Ha ricevuto diversi premi in Brasile e all’estero, tra cui il Premio online “BEST ARTISTS AWARDS” – ART WORLD nel 2014; il 3° premio Michelangelo Merisi "Il Caravaggio" al 4° Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea a Caravaggio (BG) in Italia, si è aggiudicata una medaglia d'argento in pittura del 26° Concorso Nazionale di pittura e Grafica d'Arte a Parma, Italia. In Brasile ha vinto il 1° premio nel "SALONE D'ARTE DEI GIOVANI TALENTI" nel Museo dello Stato di Pernambuco nel 1993, è stato assegnato il Premio "Guaianases Laboratorio di Incisione" nel Terzo Salone di Arti Plastiche dell’ETEPAM . 
Alcune dellle sue opere appartegono alla Collezzione del: II COMAR – COMANDO DELL’AERONAUTICA REGIONALE di Recife; MUSEO DELLO STATO DI PERNAMBUCO,  MAMAM - Museo d'Arte Moderna Aloisio Magalhães, e alla Comune di Fornovo San Giovanni - Italia.
 Ha opere pubblicate nella rivista IN-PACTUM di Scienze Giuridiche dell'Università Cattolica di Pernambuco, nei libri di poesia APPENDERE ... AD ARTE pubblicato da ApaiArte, PENSIERI PER L’ARTE della scrittrice Marta Lock ed Agenda Cultural della città di Recife pubblicata dal Comune di Recife. 
 Secondo la critica d’arte dot.ssa. Mattea Micello Il  modo di fare arte della Harten si mischia su due componenti: da una parte le scene si alimentano attraverso una chiave di lettura figurativa, dall’altra vi è la frammentazione della forma per far emergere dai colori  una pittura astratta intensamente concettuale.  É la vita che si confina sulle tele dell’artista che ne esalta e compenetra,  attraverso la sua estrosa creatività,  tutte le sfumature.   Tratti filiformi imbevuti di colore spesso segnano le tele dell’artista che fungono come una sorta di urlante energia elettrostatica che attrae a sé  luce, segno e forma.                                                                                L'artista vive e lavora in Italia a Caravaggio (BG).
 “È L’ha assoluta ricerca del bello, l’assoluta ricerca della bellezza che porta questa artista che si chiama EUGENIA HARTEN a realizzare questa composizione da punto di vista estetici eccezionale, che sono insieme pittura e collage, che si pongono negli obiettivo quello di riportare ad un confine astratto e figurativo, tentativo dificile che riesci benissimo l’Artista EUGENIA HARTEN la quale oltre tutto da questi colori cosi forte che sono poi il risultato che lei ha incamerato della sua terra il Brasile, sono colori brasiliane, che ci ricordano quello Paesi, ma che riescono sicuramente modellare ogni fatto estetico che voi aveti soprattutto guardando di persona le sue opere”.
Prof. Dott. Giorgio Grasso Storico e Critico d’Arte