ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


mercoledì 30 marzo 2016

GIUSEPPE CANTATORE ARTISTA DEL MOVIMENTO PRESENTA LE SUE OPERE



Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia

Aggiungi didascalia

martedì 29 marzo 2016

DANIELE FEDI ARTISTA DEL MOVIMENTO PRESENTA LE SUE OPERE

DONNE CON BAMBINO



Acrilico e specchio,

Acrilico e specchio, tecnica esclusiva che rende particolamente luminoso 
ed interattivo il dipinto. Misura 120x100 cm , anno 2016,
 in mostra alla Certosa di Pisa, in occasione dei 650 anni della Certosa. Mostra personale con oltre 20 opere, dal 25 marzo al 27 aprile, ingresso libero. Calci, Pisa.

domenica 27 marzo 2016

QUESTO E' IL MOVIMENTO DEGLI ARTISTI E ARTIGIANI CHE SI ONORANO DI FARNE PARTE!

Grazie a Maria Pia Rella della gentile informazione.
Risposta del Presidente del Movimento Orlando Serpietri
sai che il Movimento non partecipa mai alle manifestazioni dove c'è richiesta di denaro (legittimo) ma non condivisibile, il Movimento tenta di ricordare alle Istituzioni pubbliche e private "molto distratte" che sono gli Artisti veri "pionieri" di Novità e Conoscenza Culturale, Patrimonio del'Umanità, non di meno attrattivi di turismo ricchezza e benessere Nazionale e Internazionale, essi dovrebbero essere remunerati dalle Istituzioni e dai privati per le spese costretti ad affrontare per spostamenti  soggiorno e trasporto materiale, altro che avanzare vergognose richieste di denaro ad ogni Manifestazione sia a cielo aperto che in edifici pubblici o privati. Grazie di nuovo per l'informazione con la speranza che tu possa condividere il Movimento nella sua "battaglia" motivata da nobili sentimenti a vantaggio del'Arte e Artigianato benessere di tutti.
Cara Maria Pia Rella non è riferito alla tua speciale persona ma contro ogni forma di speculazioni su gli Artisti in nome del'Arte, Un caro e sincero saluto e felice Pasquetta. Orlando Serpietri.

--------------------- MARIA PIA RELLA (27 mar 2016 ) ---------------------
..CON PIACERE TI INFORMO CHE NELLA MIA PAGINA PROJECTS SI PUO' LEGGERE DELL'EVENTO SPIRITO & MATERIA Dal 16 al 22 luglio 2016  Mostra d’Arte Contemporanea Internazionale Mini Personali con n.9 o 5 Opere ad Artista, Catalogo ed altri Servizi...al Castello Aldobrandeschi Collacchioni a Capalbio...
Se scrivi alla mia email      rellamariapia2014@libero.it
avrai modo di avere tutte le Informazioni con la PROMOZIONE & SCONTO per Artisti ed Opere interessanti...un cordiale saluto, RELLA MARIA PIA

martedì 22 marzo 2016

ALESSANDRO FABBRI ARTISTA DEL MOVIMENTO "ILLUMINATI E CREATIVI" PRESENTA LE SUE OPERE

                                Alessandro fabbri Nasce a Cagliari il 17 Novembre del 1977.                             Operare nell'ambito della pittura informale?  Credo oggi sia difficile etichettare qualsiasi Artista a una corrente piuttosto che a un altra. Alessandro Fabbri appartiene alla sua terra,la Sardegna,questo lo possiamo dire con certezza,nelle sue opere trasuda l'importanza di un identità territoriale che circoscrive  nell opera pittorica, con metodo e intenzione affinché l'osservatore si concentri sull'importanza dell'identità dell'artista. Del luogo e del mondo a cui appartiene. Nelle sue opere attraverso stesure  coloristiche apparentemente astratte, delinea un luogo ben definito. Alessandro Fabbri ricerca il modo migliore di introdurci a far parte di questo universo naturalistico che impreziosisce con lamine d'oro,altro segno di un territorio che ne è ricco. I richiami ad una cultura con profonda influenza Iberica la si riscontra con la luce che le sue opere emanano, un richiamo intimo all'identità naturale che non nasconde. La firma dell Artista diventa per Alessandro Fabbri la certezza che il segno l'opera è l'uomo sono in realtà un tutt'uno. La pittura è  una semina per questo Artista e il raccolto l'ha condiviso.Presenta le sue Opere:http://www.premioceleste.it/artista-ita/idu:81717/ Autore: Paolo Amoretti Contatti: +393313092947 alexjfabbri@gmail.com









"Genesi e pensiero"
Astratto informale 
Tecnica mista su tela 40x40 
Autore: Alessandro Fabbri Atelier
Foto: Foto Crisci




domenica 20 marzo 2016

MICHELE PRINCIPATO TROSSO ARTISTA DEL MOVIMENTO PRESENTA LE SUE PARTICOLARI OPERE

MICHELE PRINCIPATO TROSSO DI FAMA INTERNAZIONALE

Ha esposto in alcune Biennali nazionali e internazionali. Biennale di Grafica tenutesi a Perugia e Palermo .  Alla 54ª  e 55ª Biennale di Venezia, alla  Biennale di Madeira (Portogallo), alla Biennale di Macedonia, alla Biennale in India, alla Biennale del Marocco  e all’“International Tsai-mo Ecology Art Exhibition” di Taiwan.

 Dal 2012 partecipa a una collettiva itinerante, dal titolo “Death”,  dedicata al tema della morte (guerre, malattie, disastri naturali, fame nel mondo) cui partecipano 144 artisti internazionali che mettono a confronto varie tecniche di espressione artistica



Donbass, Ukraina (2016).JPG


Striscia Di Gaza (2016) 29x49, collezione mendola.JP



Kabul, Afghanistan (2016).JPG


venerdì 11 marzo 2016

MALFORTE - UNTORE DI FOGLI - FA PARTE DEL MOVIMENTO "ILLUMINATI E CREATIVI" PRESENTA LE SUE ORIGINALITA'

PERSONAGGIO INVENTATO!

OLIO SU TELA 50 X 70
 "NEL CAOS LA PERFEZIONE LETTERARIA"

Stupefatto vi osservai mentre uscivate da dietro tele intrise d'astrazione.Godevo delle vostre anime, che colando giù dai fogli, poggiavan su terre aride ed assetate di parole, le loro poesie. Ho seguito con lo sguardo il vostro graffiar la creta, impegnati com' eravate nel donare la libertà a quell'animo intrappolato in una scultura, che ancora non esisteva.Prestavo a quel sogno i miei timpani, soffocati dai clacson e dalle sirene,per riaverli leggeri e soffiati da note di corde pizzicate e chitarre distorte.Velai questi occhi col più gioioso dei pianti, perché fu testimone di come donaste ad un mondo sopito,
il cuore pulsante della creatività, che anco batte protetto da cento, mille, un milione di sterni.Son vostre le costole fatte di penne e pennelli, di legna e pannelli ,di lettere, segni e strumenti.Vi chiedo di unirvi.Non più sotto bandiere o striscioni, restando lontani da fari o gelatine.Vestite soltanto la caleindoscopica luce che  guida una mano libera.Rompete il silenzio , fatelo Ora, coscienti d' essere i fortunati cantori dell'arte, non mai suoi padroni.Io protetto da questo mantello che mi fa da sipario, che  copre le spalle e l'età, sarò al vostro fianco.Guardate la mia maschera e rivedrete i vostri quadri, leggete le righe che ne delineano i tratti e riscoprirete emozioni nascoste fra le pagine dei vostri racconti.Cercate i miei occhi, protetti dalla nera quiete della curiosità e ritroverete i vostri,
assetati di note su pentagrammi.Questa nostra guerra con le penne in pugno, l'unica che non lascia alle spalle morti,portatela all'attenzione dell'umanità. Con ogni mezzo.In modo che sia lei a ricordare che dell'arte, dopo la natura, rimarrà l'unica depositaria.
Malforte
In arte  "Gianluca Sonnessa"

LO SQUARCIO DI NOI


INUTILE FILASTROCCA


sabato 5 marzo 2016

MOSTRA COLLETTIVA PERCORSI VISIVI E LETTERARI 10 anni di promozione culturale ne La Casa degli Artisti di Gallipoli.


Un'esplorazione fra i piccoli tesori raccolti e gelosamente conservati in questi 10 anni di presenza attiva nel
panorama culturale pugliese e nazionale. Un itinerario emozionale fra donazioni e attestati di affetto,
 collezionati negli anni e con cura custoditi, che ora vengono esibiti al pubblico per la gioia di condividere
 momenti di entusiasmo e passione.

E' questo il significato della nuova mostra che animerà gli spazi espositivi della Casa degli Artisti di Gallipoli
a partire dal 24 marzo prossimo sino alla fine dell'anno.
Si tratta quindi della celebrazione del primo decennio di attività di questo fantasmagorico contenitore d'arte e di ospitalità, ormai famoso a livello internazionale non solo per la singolare struttura architettonica, ideata
dall'artista Giorgio De Cesario che qui espone in permanenza le sue opere, ma anche per la molteplicità delle
iniziative culturali proposte dai proprietari, lo stesso Giorgio De Cesario e Maria Cristina Maritati, che sempre hanno offerto gratuitamente la propria residenza come location espositiva per varie espressioni d'arte.
Numerosi quotidiani, giornali e riviste specializzate del mondo dell'arte e del turismo hanno testimoniato con
articoli lusinghieri questo loro continuo impegno .

Per l'occasione saranno messe in mostra tutte le opere donate alla Casa, tra le quali, ad esempio, i dipinti
minimal di Salvatore Pepe, le realizzazioni surrealiste di Max Hamlet Sauvage, alcune tele di Eugenio Giustizieri, Patrizia Chiriacò e Giuseppe Cascella.

Si potranno ammirare i numerosi cimeli che impreziosiscono vari angoli di questa residenza e tra questi citiamo uno scritto inedito di Gabriele D'Annunzio, due litografie di Basilio Cascella, alcune foto fine '800, con ritocchi di colore dati a mano, e tante altre piccole rarità dall'inestimabile valore affettivo.
Completeranno questo excursus celebrativo i vari volumi qui presentati nel corso degli anni e fra questi ricordiamo le opere storiche di Federico Natali, le poesie di Beppe Costa e Amanda Gesualdi, i ritratti biografici di Augusto Benemeglio,i racconti di Nadia Marra, gli innovativi graphic novels di Ilaria Ferramosca e numerosi testi della casa editrice Akkuaria rappresentata da Vera Ambra.

Concludendo, ecco di seguito, e in ordine rigorosamente alfabetico, i nomi dei pittori, degli scultori e degli
scrittori partecipanti alla collettiva: Ago, Elisa Albano,Sebastiano Altomare, Vera Ambra, Augusto Ambrosone, Enzo Angiuoni, Antarm (Armida Mele), Salvatore Barbagallo, Augusto Benemeglio, Ivano Bersini, Romina Berto, Pino Bosco, Alba F. Bove, Davide Caputo, Luigi C. Carriero, Basilio Cascella, Giuseppe Cascella, M. Concetta Cataldo, Giovanna Cataliotti,Patrizia Chiriacò, Rita Colopi, Pino Conestabile, Letterio Consiglio, Stefania Convalle, Danny H. Cortese, Beppe Costa, Gianni D'Amico, Angelo De Boni, Giorgio De Cesario, Gianmarco De Francisco, Mario D'Imperio,
Andrea Donaera, Menna Elfyn, Anna Falcone, Vittoria Fedele, Ilaria Ferramosca, Bice Ferraresi, Salvatore Gaglio, Amanda Gesualdi, Annalaura Giannelli, Eugenio Giustizieri, Beatrice Gradossa, Raffaele Iannone, Lorenzo Lenzi, Gigi Leone, Giuseppe Lucca, Mariangela Mancini, Anna L. Marcinò, Marco Marino, Nadia Marra, Federico Natali, Salvatore Pepe, Roberto Perrone, Domenico Pinto, Antonio Presicce, Caradog Prichard, Max H. Sauvage, Valerie Scaletta, Gino Schirosi, Giovanni Scillo, Paolo Tortorici.

Inaugurazione il 24 marzo ore 18,00 ingresso libero e gratuito

visitate la pagina facebook per visionare tutte le opere
https://www.facebook.com/events/905223176265416/

                                                                                          
ufficio stampa e sede dell'evento:

LA CASA DEGLI ARTISTI
contenitore d'arte e di ospitalità
Via Lepanto 1  73014 Gallipoli (Le) Italia

Prof.ssa Maria Cristina Maritati
tel. 0833/261865 3332720348  3471893963
www.lacasadegliartisti.it
www.giorgiodecesario.it


VISUAL AND LITERARY PATHWAYS
10 years of cultural promotion in La Casa degli Artisti of Gallipoli.

An exploration of the treasures collected and jealously preserved in these 10 years of active presence in
Apulian and national cultural landscape. An emotional itinerary through donations and affection certificates,
collected over the years and kept with care now being exhibited to the public for the joy of sharing
moments of enthusiasm and passion.
This is the meaning of the new shows that will animate the exhibition spaces of La Casa degli Artisti of Gallipoli from March 24th to the end of 2016.
It is therefore  the celebration of the first decade of this phantasmagorical art and hospitality container  now
internationally famous not only for its unique architectural structure, designed
by the artist Giorgio De Cesario who here permanently exposes his works, but also for the variety of
cultural initiatives proposed by the owners, the same Giorgio De Cesario and Maria Cristina Maritati, who always offer their residence freely as an exhibition location for various art expressions.
Many newspapers and magazines of art and tourism  have witnessed with
articles their commitment.
On the occasion  all the works donated to the House will be on display, including, for example, Salvatore Pepe's
minimal paintings, Max Hamlet Sauvage's surrealist creations, Eugenio Giustizieri's,
Patrizia Chiriacò's and Giuseppe Cascella's paintings .

You can admire the many relics that adorn many corners of this residence and among them let's remember an
unpublished poem by Gabriele D'Annunzio, two lithographs by Basilio Cascella , some XIX-century photos and many other small rarities of inestimable sentimental value. This  celebratory excursus will be completed with various volumes presented here over the years and among these we remember Federico Natali's historical works, Beppe Costa's and Amanda Gesualdi's poems, Augusto Benemeglio's biographical portraits  , Nadia Marra's short stories,  Ilaria Ferramosca's graphic novels and numerous texts published by Akkuaria represented by Vera Ambra.

In conclusion, here are, in strictly alphabetical order, the names of the painters, sculptors, and
writers taking part in the exhibition: Ago, Elisa Albano, Sebastiano Altomare, Vera Ambra, Augusto Ambrosone, EnzoAngiuoni, Antarm (Armida Mele), Salvatore Barbagallo, Augusto Benemeglio, Ivano Bersini, Romina Berto, Pino Bosco,Alba F. Bove, Davide Caputo, Luigi C. Carriero, Basilio Cascella, Giuseppe Cascella, M.Concetta  Cataldo, GiovannaCataliotti, Patrizia Chiriacò, Rita Colopi, Pino Conestabile, Letterio Consiglio, Stefania Convalle, Danny H.
Cortese, Beppe Costa, Gianni D'Amico, Angelo De Boni, Giorgio De Cesario, Gianmarco De Francisco, Mario D'Imperio,Andrea Donaera, Menna Elfyn, Anna Falcone, Vittoria Fedele, Ilaria Ferramosca, Bice Ferraresi, Salvatore Gaglio,Amanda Gesualdi, Annalaura Giannelli, Eugenio Giustizieri, Beatrice Gradossa, Raffaele Iannone, Lorenzo Lenzi, GigiLeone, Giuseppe Lucca, Mariangela Mancini, Anna L. Marcinò, Marco Marino, Nadia Marra, Federico Natali, Salvatore Pepe, Roberto Perrone, Domenico Pinto, Antonio Presicce, Caradog Prichard, Max H. Sauvage, Valerie Scaletta, Gino
Schirosi, Giovanni Scillo, Paolo Tortorici.

giovedì 3 marzo 2016

Il gallo dipinto sui piatti di ceramica




Movimento Cento Artisti per il Mondo condivide e consiglia la visione

''DISSONANZA COGNITIVA''
Mini documentario realizzato da 
Tommaso Minniti
Su testi di
Mario Quaranta

Video--> Dissonanza Cognitiva Video



Vicepresidente del movimento '' Cento Artisti per il Mondo''
 Rita Cavallaro